Il nostro pensiero è rivolto alle numerose vittime che il coronavirus ha causato e al conforto di chi non ha potuto dare neanche l’ultimo addio ai propri cari. Tutto questo ci cambierà e per certi versi ci ha già cambiato, forse saremo in grado di dare maggiore importanza ai rapporti umani e chissà, forse anche di aver maggior rispetto per la natura. Comunque sia è ormai chiaro che nel mondo siamo ospiti e non padroni. Da ogni continente giungono messaggi di solidarietà e conforto, non vi è paese che non sia stato colpito dalla pandemia. Poco si parla però, delle difficoltà che sta vivendo il settore dell’arte, della musica e dello spettacolo dal vivo che, essendo attività aggregante, sarà l’ultimo a ripartire, con conseguenze facilmente immaginabili.

Molti artisti si sono organizzati sul web, a qualche iniziativa ha aderito anche il nostro presidente, il Maestro Marco Lo Russo, che spesso alla sovraesposizione mediatica, ha preferito spesso il silenzio, soprattutto per rispetto delle vittime e delle loro famiglie. Chi fa arte si nutre e riesce a percepire gli stati d’animo degli altri e fatica ad esibirsi, anche virtualmente, di fronte a tanto dolore.

Il Maestro Lo Russo ha comunque desiderato rendere disponibile l’ascolto gratuito di oltre cento brani della sua produzione musicale sul suo canale soundcloud: https://soundcloud.com/marco-lo-russo ed in particolare per i più piccoli, 11 capitoli che compongono la fiaba musicale Fata Concetta https://soundcloud.com/marco-lo-russo/sets/fata-concetta-fiaba-musicale

Lo scrittore francese André Gide (1869 – 1951) affermava che l'arte è sempre il risultato di una costrizione. Credere che si levi tanto più alta quanto più è libera equivale a credere che ciò che trattiene l'aquilone dal salire sia la corda. In tal proposito, la ricerca, la composizione e la produzione musicale fanno sì che un artista passi naturalmente molto tempo in casa, ma in questo periodo in cui non si possono effettuare concerti e condividere con un pubblico live, è impossibile veder volare l’aquilone. Le giornate sono scandite da letture, composizioni, arrangiamenti, ideazione di nuovi progetti, lezioni online agli studenti del Conservatorio Domenico Cimarosa di Avellino, dove il Maestro Marco Lo Russo è docente in Orchestrazione e Concertazione Jazz, e la sua fisarmonica. Il Maestro Lo Russo inoltre è anche a lavoro per la realizzazione della colonna sonora di due produzioni cinematografiche di cui una internazionale.

 

Nonostante in questi giorni ci siano state delle ricorrenze personali molto importanti, sono felice di averle passate a casa, se questo servirà a salvare anche solo una vita umana.

Nulla è impossibile e tutto questo potrebbe anche essere l’opportunità per lasciare ai nostri posteri un mondo migliore. M° Marco Lo Russo.

 

La Rouge Sound Production, diretta dallo stesso Marco Lo Russo, ha pubblicato recentemente il singolo La Dolce Vita, per fisarmonica solista, in omaggio al centenario della nascita del regista italiano Federico Fellini https://youtu.be/ZA6waXwKiNQ che è disponibile online:

 

Spotify http://shorturl.at/cmno7

Google Play http://shorturl.at/dAO04

Apple Music http://shorturl.at/fnoE3

Amazon http://shorturl.at/vwDZ9

Tota Pulchra: Associazione per la promozione sociale

Sede Legale: via della Paglia 15 - Roma (RM)   —   C.F.: 97939900581

IBAN: IT11Q062300503100004053166   —   Codice BIC: CRPPIT2P137

 

Tota Pulchra
Youtube
Instagram