Carla Fracci - CC BY-SA 4.0 Wikipedia

 

Carla Fracci, all'anagrafe Carolina Fracci, è tra le più grandi ballerine della storia. Nel 1981 il New York Times la definì prima ballerina assoluta.

Una donna che per sua natura fisica non avrebbe potuto raggiungere le vette a tutti noi note. Lei prima delle altre si alzava e lavorava tenacemente per migliorare il suo bacino e renderlo atto alla danza professionale.

Nella vita ha dimostrato carattere e sensibilità fuori dalla norma. Per lei l’impegno era tutto assieme alla passione, talmente tanta la sua energia da affermare:” quando non puoi più danzare sulle punte, usa le mezze punte”.

Interprete elegante e fiera di personaggi femminili emblematici come Giselle, La Sylphide, Giulietta, Swanilda, Francesca da Rimini e Mede.

Rudol'f Chametovič Nureev appellò entusiasta Carla Fracci come : “libellula e maestosa farfalla”.

Non era solo ottima ballerina da entrare nella leggenda. Le sue capacità erano tali da insegnare le sue tecniche e permettere ad altri di arrivare a comprendere nuovi orizzonti personali e artistici.

 

di Valentina Ughetto

Tota Pulchra: Associazione per la promozione sociale

Sede Legale: via della Paglia 15 - Roma (RM)   —   C.F.: 97939900581

IBAN: IT11 B031 2403 2170 0000 0233 966   —   Codice BIC: BAFUITRRXXX

 

Tota Pulchra
Tota Pulchra News
Instagram
LinkedIn
Youtube